Abbiamo 11 visitatori e nessun utente online

×

Messaggio

EU e-Privacy Directive

Questo sito utilizza cookies tecnici e sono inviati cookies di terze parti per gestire i login, la navigazione e altre funzioni. Cliccando 'Accetto' permetti l'uso dei cookie, cliccando 'Rifiuto' nessun cookies verrà installato, ma le funzionalità del sito saranno ridotte. Nell'informativa estesa puoi trovare ulteriori informazioni riguardo l'uso dei cookies di terze parti e la loro disabilitazione. Continuando nella navigazione accetti l'uso dei cookies.

Visualizza la ns. Informativa Estesa.

Visualizza la normativa europea sulla Privacy.

Hai rifiutato i cookies. Questa decisione è reversibile.

Trasformare la figura del Dirigente scolastico da funzionario di carriera a funzionario onorario eletto in seno al Collegio dei Docenti. Lo ha proposto la Gilda ai Deputati delle Commissioni riunite, Cultura e Lavoro, della Camera nel corso di un'audizione che si è tenuta stamattina a Monte Citorio. La proposta del Preside elettivo, richiesta storica della nostra associazione, risulta quanto mai attuale alla luce delle profonde contraddizioni emerse negli ultimi anni intorno alla figura del Dirigente scolastico, al quale vengono richieste competenze tecnico-giuridiche che esulano dalle competenze dei docenti che svolgono questo tipo di incarico dopo avere superato un apposito concorso.

Vai al servizio su GildaTV

Riportiamo di seguito il passo della Nota Miur 28578 del 27 giugno scorso e per l'indicazione della scuola di partenza in caso di trattamento d'ufficio : <<L’inserimento dei requisiti, del CV e della scuola di partenza, necessaria alle operazioni relative all’azione surrogatoria, andrà effettuata per il personale docente che sia stato trasferito su ambito all’esito delle operazioni di mobilità, per il I ciclo, nel periodo compreso tra il 3 e il 7 luglio 2017, per il secondo ciclo tra il 20 ed il 22 luglio, mentre per il personale neo immesso in ruolo tale operazione verrà effettuata successivamente alle operazioni di immissioni in ruolo su ambito.>>

Domani, 29 giugno, saremo a Viggianello, per la conuslenza per le domande condizionate. Gli interessati possono prenotare un appuntamento inviando un sms con nome e cognome al 338.9224624.

L'ufficio scolastico ha reso noti gli esiti dei trasferimenti e dei passaggi.

Vai al sito dell'ufficio scolastico

Gli aspiranti docenti che intendono essere inclusi oppure aggiornare la propria posizione nelle graduatorie di istituto di II e III fascia hanno tempo fino al 24 giugno per presentare la domanda. I colleghi che intendono usufruire del nostro servizio di consulenza per la compilazione delle domande possono prenotare un appuntamento inviando un sms al numero 338.9224624 indicando cognome e nome. Il modello B ai fini della scelta delle sedi dovrà essere presentato dal 1° al 20 luglio esclusivamente via web.

Vai allo spazio dedicato sul sito del Miur

Vai alle graduatorie con i punteggi artistici assegnati dall'USP nel 2014

Tabella di corrispondenza vecchie e nuove lauree

Titoli di accesso classi di concorso

Requisiti di accesso alla II fascia delle graduatorie di istituto A055, A053 e A063

Requisiti di accesso alla III fascia delle graduatorie di istituto A055

Faq n. 33

Il decreto 347/17

Vai all'organico di diritto II gradoVai all'organico di potenziamento II grado

Vai all'organico di diritto I gradoDisponibilità I grado per passaggio da ambito a scuola

Informiamo i colleghi interessati che oggi, 5 maggio, presso il nostro infopoint di Senise sito in via Soldato Capalbo, dalle 15.00 in poi, sarà effettuata la consulenza sulle domande di trasferimento e passaggio. La consulenza è riservata agli iscritti o previa iscrizione. Per informazioni e appuntamenti inviare un sms al 338.9224624.