Abbiamo 18 visitatori e nessun utente online

×

Messaggio

EU e-Privacy Directive

Questo sito utilizza cookies tecnici e sono inviati cookies di terze parti per gestire i login, la navigazione e altre funzioni. Cliccando 'Accetto' permetti l'uso dei cookie, cliccando 'Rifiuto' nessun cookies verrà installato, ma le funzionalità del sito saranno ridotte. Nell'informativa estesa puoi trovare ulteriori informazioni riguardo l'uso dei cookies di terze parti e la loro disabilitazione. Continuando nella navigazione accetti l'uso dei cookies.

Visualizza la ns. Informativa Estesa.

Visualizza la normativa europea sulla Privacy.

Hai rifiutato i cookies. Questa decisione è reversibile.

Trasformare la figura del Dirigente scolastico da funzionario di carriera a funzionario onorario eletto in seno al Collegio dei Docenti. Lo ha proposto la Gilda ai Deputati delle Commissioni riunite, Cultura e Lavoro, della Camera nel corso di un'audizione che si è tenuta stamattina a Monte Citorio. La proposta del Preside elettivo, richiesta storica della nostra associazione, risulta quanto mai attuale alla luce delle profonde contraddizioni emerse negli ultimi anni intorno alla figura del Dirigente scolastico, al quale vengono richieste competenze tecnico-giuridiche che esulano dalle competenze dei docenti che svolgono questo tipo di incarico dopo avere superato un apposito concorso.

Vai al servizio su GildaTV